domenica 26 maggio 2013

Sdoppiamoci


Una torta semplice perchè è un periodo così e allora si delega e ci si arrangia con quello che si ha e con il tempo che resta. Dato però che è l'intenzione e la voglia che contano, alla fine tutto appare buono e speciale proprio perchè sei riuscito a farlo nonostante le altre mille cose, sei fiera di avere quattro braccia, venti occhi tre teste ma un'anima sola.


INGREDIENTI
  • 4 uova
  • 115 gr di zucchero
  • 55 gr di farina
  • 100 gr di nocciole
  • 50 gr di mandorle
  • 1 carota grattugiata
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • zeste e succo di 1/2 limone
  •  un pizzico di cannella
Montate i tuorli con metà dello zucchero, unitevi lo zeste e il suco di limone, la carota, la farina, il lievito, la cannella e le nocciole tritate. Montate a parte i bianchi con il resto dello zucchero e poi uniteli al resto con delicatezza. Imburrate il fondo di una teglia e foderate con le mandorle tritate, versate l'impasto e infornate a 180° per 30 minuti. 



4 commenti:

  1. Che bella questa torta, ha un aspetto invitante e sa tanto di casa...un bacione!

    RispondiElimina
  2. bellissima e con questa frutta secca di sicuro golosa!

    RispondiElimina
  3. Ciao volevo invitarti al nostro nuovo contest:

    http://orodorienthe.blogspot.it/2013/05/spazio-alle-spezie-bbq-il-nuovo-contest.html

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails