mercoledì 17 dicembre 2014

Agrumi 100%


Gli agrumi oltre al cioccolato sono la mia passione invernale e visti i raffreddori in giro non fa neanche male di questi tempi. Questo dolce è delicato, elegante e rinfrescante anche dopo un pranzo o una cena. Io l'ho arricchito anche con del confit di arancio (una confettura di scorze) lasciato cadere a piccole gocce tra la crema e la sfoglia. Da un che in più di acido che a me non dispiace. Rimanete collegati perché prima di natale ne vedrete ancora delle belle...


INGREDIENTI
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • due cucchiai di zucchero semolat
  • 2 tuorli
  • 70 gr di zucchero
  • 25 gr di farina
  • 25 gr di maizena
  • 1 arancio
  • 250 ml di latte


Preparate la crema pasticcera montando lo zucchero con i tuorli e poi aggiungendo la farina e la maizena. Portate ad ebollizione il latte con la scorza di arancio. Versate il latte caldo filtrato sulle uova e rimettete sul fuoco continuando a mescolare fino a quando non si addensa, poi lasciate riposare in frigo.
Nel frattempo tagliate dalla pasta sfoglia dei quadrati di circa 8 cm per lato, disponeteli su carta da forno, spolverizzateli di zucchero, coprite con un altro foglio di carta da forno, disponete sopra una griglia o una placca e infornate a 200° per circa 20 minuti. Questo vi permette di cuocere in modo uniforme la sfoglia mantenendola sottile ed evitando che gonfi in modo disomogeneo. Con l'aiuto di un sac à poche disponete la crema tra gli strati di sfoglia, completate con zucchero a velo e qualche spicchio di arancia pelato a vivo. 



martedì 9 dicembre 2014

Crossover tra stagioni





Qualcosa per ricordare l'estate ... che quest'anno almeno qui in Toscana si è protratta fino alla fine di ottobre. Il mio orto continuava a produrre così prima di togliere le piante o staccato i frutti rimasti, i pomodori erano verdi e così ho pensato bene di fare un chutney per accompagnare i formaggi oppure da servire sui crostini semplicemente come antipasto. L'accostamento è perfetto così come la dose di zucchero, e pensare che era la prima volta che lo facevo e sono andata a feeling, senza una ricetta vera e propria. Bella sorpresa ...



INGREDIENTI per 2 vasetti
  • 2 piccoli peperoni verdi
  • 800 gr di pomodorini verdi
  • 1 rametto di rosmarino
  • un pizzico di sale
  • 250 gr di zucchero
Pulite e lavate la verdura, dividete i pomodorini in 4 quarti e a cubetti i peperoni. Metteteli in un pentola a fuoco sostenuto, mescolando e aspettando che esca il succo, mettete il rosmarino e aspettate ancora cinque minuti prima di aggiungere il sale e lo zucchero. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere per almeno 30-40 minuti. Quando avete ottenuto un colore ambrato e una consistenza più densa togliete dal fuoco, rimuovete il rametto di rosmarino e distribuite nei barattoli sterilizzati. Conservate il frigo anche per 1 o 2 mesi se il barattolo rimane sigillato.



Related Posts with Thumbnails