lunedì 11 febbraio 2013

Abracadabra ... formaggio!



Ebbene, se il caglio "ufficiale" non si fa trovare, si trovano soluzioni alternative, molto più sbrigative ma altrettanto efficaci. La soddisfazione di vedere che nel giro di mezz'ora un litro di latte si trasforma in formaggio è a dir poco una magia o un miracolo. Se poi questo grazie ad un po' d'aceto ( o di succo di limone, altra alternativa) è davvero sorprendente. La consistenza è venuta quella della feta e il sapore è delicato e lattoso come la ricotta. La prossima volta sperimenterò varianti e vi aggiorno, intanto provate questa!!!!!!



INGREDIENTI
  • 1 litro di latte intero pastorizzato
  • 2 cucchiai di aceto di mele
  • paprika dolce
Mettete il latte a bollire in una pentola, continuando a mescolare per evitare la formazione della pellicina in superficie. Quando bolle spegnete il fuoco e aggiungete i due cucchiai di aceto, coprite con un piatto e lasciate agire per dieci minuti. Vedrete che il formaggio sarà cagliato e la parte grassa sarà aggrumata e divisa dal siero. Con una schiumarola raccogliete il formaggio e mettetelo in uno scolapasta con un canovaccio a maglie strette. Lasciate sgocciolare almeno 1 ora il siero in eccesso poi mettete il formaggio in una formina passandolo nella paprika. Conservate in frigo al massimo per 7 giorni.



2 commenti:

  1. Condivido l'entusiasmo, anche io mi sono divertita molto a farlo così! ;)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails