giovedì 9 febbraio 2012

British breakfast e la vera cowgirl


L'eleganza, la bontà e la semplicità degli scones è insuperabile, una colazione così non me la nega nessuno accompagnati poi da un velo di burro salato e la marmellata di mele renette della Chiaverini sono da svenire. Oggi poi sono felice di annunciare la vincitrice del contest Cucina per il Cowboy che può essere incoronata ufficialmente regina Cowgirl. Mary del blog Voglia di Cioccolato ha preparato una ricetta che mi ha lasciata sorpresa tanto per la complessa e originale preparazione quanto per la bontà del piatto finale, e lo dice una che la carne la snobba parecchio. Per cui la mia collega foodblogger Mary ci aggiudica il mio libro sperando in una piacevole lettura. Se volete vedere la sua ricetta e le altre in concorso cliccate qui.


Ingredienti:
. 225 gr di farina 00 molino chiavazza
. 1 cucchiaino di lievito
. 1 pizzico di sale
. 25 gr di zucchero
. 50 gr di burro ammorbidito
. 15o ml di latte freddo

Setacciate la farina con il sale e il lievito, unite il burro e lavorate la pasta con le dita, aggiungete poi poco alla volta il latte. Lasciate riposarre 15 minuti. Stendete la pasta su un piano infarinato con uno spessore di 2 o 3 cm. Con un coppapasta tagliate dei dischi NON CON MOVIMENTI CIRCOLARI ma solo premendo con forza e sollevandolo, altrimenti impedite la lievitazione in cottura. Infornate a 180° per 15 minuti.



9 commenti:

  1. Bella e buona l'English Breakfast !
    Buona giornata

    RispondiElimina
  2. gli scones... sono favolosi!!! sono dei dolci che mi fanno impazzire sempre, da soli o con marmellata o con l'uvetta in mezzo o freddi o caldi.. sempre! e poi quanti bei ricordi!!!
    bella ricetta!

    RispondiElimina
  3. Complimenti alla vincitrice e questi scones devono essere ottimi, mi piacciono davvero molto! :)

    RispondiElimina
  4. Gli scones... Che delizia! Li ho mangiati quest'estate, a Londra, con tanto d'uvetta, burro salato e una splendida marmellata di fragole... mmmh...
    Non vedo l'ora di provare la tua ricetta, e di accompagnarli con un favoloso tea che mi sono regalata proprio a Londra! Complimenti per questi tuoi che sono... perfetti!!!

    RispondiElimina
  5. Hai ragione gli scones sono sempre buoni !!! Brava !

    RispondiElimina
  6. impazzivo per questi in inghilterra... mi hai fatto venir voglia di prepararli

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails