domenica 20 maggio 2012

Fave, Atto II


Come promesso, ecco la seconda idea per utilizzare le fave freschissime: una bella insalata colorata con le primizie: ravanelli, i primi pomodori e i cetrioli. Niente di più facile, veloce e light, per chi si interessa alla linea. Questa settimana ho avuto modo di partecipare ad un breve corso di giardinaggio: erbe aromatiche e ortaggi oltre che fiori, non vi dico la voglia di avere un orto! Arghh ... sicuramente è nella lista dei miei sogni realizzabili ... poi c'è la lista dei sogni improbabili e infine quella degli impossibili e non mi azzardo oltre!!! 


Ingredienti: 
. 1 kg di baccelli di fave
. 4 pomodori rossi maturi
. un mazzetto di ravanelli
. un cetriolo
. sale e pepe
. olio evo
. aceto balsamico

Sgranate i baccelli e ricavate le fave, sbollentatele per 2 o 3 minuti poi passatele sotto l'acqua fredda, levate il guscio e mettete insieme ai pomodori tagliati a pezzetti, i ravanelli e il cetriolo tagliati a rondelle. Preparate una vinaigrette con sale, pepe, olio e aceto.



2 commenti:

  1. uuhh, buonaaaaa!!! sì sì le fave fresche in insalata sono una vera favola, che buone!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails