sabato 28 gennaio 2012

Pranzo al Waldorf Astoria


Prepararsi i piatti da portare via per pranzo talvolta è una scocciatura e spesso si riducono a mozzarella con una verdura più o meno scondita. Ogni tanto però mi ribello e provo un'insalatina stuzzicante come questa. Doveva essere la famosa insalata Waldorf ma poi non avendo le noci le ho sostituite con le nocciole, ho omesso il sedano, che non avevo, e ho aggiunto il taleggio per avere un po' più di corpo, è venuta deliziosa. Ci tengo a ringraziare Ele e Veronica che mi hanno premiato sui loro rispettivi blog. 


Ingredienti:
. mezza mela verde
. 30 gr di taleggio
. insalata lattuga
. una manciata di nocciole
. maionese
. olio di semi
. aceto di mele
. sale e pepe

Tagliate il formaggio a cubetti, sgusciate le nocciole e dividetele a metà. Lavate e pulite l'insalata, tagliate la mela a fettine sottili. Componete l'insalata e conditela con un'emolsione di maionese, olio, aceto di mele e sale.


6 commenti:

  1. Moolto stuzzicante, davvero una bella idea da portare in tavola o in ufficio!!!

    RispondiElimina
  2. Non sarà la Waldorf ma sicuramente dall'aspetto e abbinamento ingredienti non ha niente da invidiarle! gnamm!!

    RispondiElimina
  3. UNa bell'insalata, quelle con la frutta poi sono le mie preferite =)

    RispondiElimina
  4. E' un piatto che trovo perfetto anche per una cena un po' più chic!
    Un saluto!

    RispondiElimina
  5. Mi piacciono molto questo tipo di insalate, la cosa più bella è la possibilità di modificarne gli ingredienti!!
    buona domenica
    loredana

    RispondiElimina
  6. beh ahi creato una nuova insalata ma altrettanto buona! :P

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails