sabato 6 agosto 2011

Guacamole scomposto

Mangiare il guacamole con le tortilla chips è un classico per chi ama la cucina messicana allora ho provato a scomporre questo piatto per creare una verrine e il risultato è stato soddisfacente. A occhio le briciole di tortillas sembrano più dei cereali ma basta  tranquillizzare i vostri ospiti e mangieranno con gusto. Oggi non ho voglia di scrivere di più. Alla prossima!! 

Ingredienti:
. 1 avocado maturo
. 1 pomodoro
. 100 gr di chips al mais (triangolini di tortillas)
. paprika dolce
. sale e pepe
. succo di limone

Sbriciolate le tortillas con un mortaio. Sbucciate l'avocado e schiacciatelo con una forchetta, condite cone succo di limone, sale, pepe e paprika. Tagliate il pomodoro a fettine sottili. Componete le verrines partendo dalle briciole di tortillas, il guacamole, i pomodori. Serivite fredde.


6 commenti:

  1. bello, giusto ho un avocado ben maturo e la tua guacamole è un bel suggerimento!

    RispondiElimina
  2. me encanta el guacamoleee! e con la tua versione "scomposta" mi piace ancora di piu! baci e buon w-e!

    RispondiElimina
  3. Perfetto! Anche io, come Cinzia, ho un avocado maturo ad attendermi!
    Grazie per l'idea!

    RispondiElimina
  4. Bellissimi da vedere!!!! Mi ispirano davvero tanto!!! Brava! Ciao

    RispondiElimina
  5. buonooooo io adoro il guacs!!! brava! ciao

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails