venerdì 13 dicembre 2013

Comfort bread




Un'unica parola, rassicurante ... prepararlo, guardarlo lievitare, impastarlo, infornarlo e poi gustarlo fragrante con la marmellata o la nutella homemade. (questa settimana ho provato la variante alle mandorle. La versione con le nocciole la trovate pubblicata nel blog). 

P.S.:  non dimenticate il Contest dei doni golosi!!!!!


INGREDIENTI
  • 250 gr di farina di farro biologica
  • 250 gr di farina 0
  • 50 gr di avena
  • 1 panetto di lievito (25 gr)
  • 150 ml di latte
  • 150 ml di acqua
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 pizzico di sale
Mescolate le farine con l'avena,  lo zucchero e il sale. A parte sciogliete il lievito nell'acqua tiepida poi aggiungete il latte e unite il tutto  alla farina iniziando a mescolare. Ottenuta una palla,  lavoratele per almeno 10 minuti in modo energico poi lasciate riposare almeno 1 ora in un luogo caldo (non più di 37°). Riprendete la pasta, lavoratela di nuovo per eliminare le bolle d'aria,  Stendetela e poi dividetela in dodici parti uguali. formate delle pagnottine e poi incidetele con un coltello a formare come dei petali. Disponetele separate su carta da forno.  Infornate a 200° per 10 minuti poi abbassate a 170° e cuocete per altri 15 minuti. 




2 commenti:

  1. mi piacciono questi panini! adoro le farine speciali e spalmati di crema di nocciole devono essere favolosi
    buona domenica
    ciao
    Silvia

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails