venerdì 7 dicembre 2012

American miracle


Quando gli americani la fanno giusta ... molte loro ricette sono in realtà inglesi, italiane, portoghesi, francesi, olandesi e poi cinesi, giapponesi. Insomma da tutto il mondo con qualche anno più della nuova america, poi però hanno dei piccoli gioielli che non si sa da dove li hanno tirati fuori ... forse come l'oro nel west!! Per una volta in cucina, siamo noi europei a copiare loro. Prossimamente vedrete come ho utilizzato la carrot cake per un dolce anch'esso americano.


INGREDIENTI
  • 150 gr di carote
  • 100 gr di zucchero grezzo
  • 2 uova
  • 3 cucchiai di olio di semi
  • 125 gr di farina
  • 1/2 sacchetto di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
  • 50 gr di gherigli di noci
  • 200 gr di zucchero a velo
  • succo di limone
Mescolate le carote che avete grattugiato con l'olio, lo zucchero e le uova. Mescolare a parte la farina, la cannella e il lievito. Unite i due impasti e mescolate, versate in uno stampo stretto e alto e infornate a 180° per 30 minuti. Mescolate lo zucchero a velo con qualche goccia di limone fino ad ottenere una consistenza densa ma liscia. Versate sul dolce ancora tiepido poi lasciate indurire.




6 commenti:

  1. Adoro i dolci americani e la tua torta è davvero invitante!

    RispondiElimina
  2. Che bella questa torta!Non la conoscevo!

    RispondiElimina
  3. la tua preparazione è davvero ottima...senz'altro da provare cara!
    bacione

    RispondiElimina
  4. una delle mie torte preferite la carrot cake! e questa sembra dolcissima e buonissima!

    RispondiElimina
  5. Amo le torte alle carote; la tua, così alta, mi da proprio l'idea di una ciambella soffice e deliziosa! Complimenti!!!

    Alice
    operazionefrittomisto.blogspot.it

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails