lunedì 3 settembre 2012

Postcards from Malta






Ecco un piccolo viaggio virtuale nell'assolata isola del mediterraneo, un vero punto di incontro di tante culture. I maltesi si sono visti arrivare arabi, francesi, italiani, inglesi. Sono stati bombardati più di Londra nella seconda guerra mondiale e ogni città si è dovuta munire nei tempi passati di fortificazioni importanti per evitare assalti continui. L'isola ha il sapore del sole, del vento e del mare, è selvaggia e libera. Nonostante le piccole dimensioni ha molti scorci differenti: scogli e falesie, cittadine diroccate, spiagge con sabbia rossa, cittadine portuali e marittime, lungomari e santuari nel deserto.  E ora vi lascio con qualche pillola di Malta:
  • L'italiano e l'inglese sono parlati tanto quanto il maltese
  • Kinnie è la bevanda nazionale maltese (praticamente identica al nostro bitter)
  • La campagna maltese è arida, piena di cactus con fichi d'india e muretti fatti di rocce appoggiate precariamente
  • Il mare si vede quasi da ogni angolo dell'isola
  • Le chiese sono tutte uguali, fatte con lo stampino 
  • I maltesi sono molto religiosi, ogni sera ci sono in giro per l'isola almeno tre o quattro feste di patroni con relativi festoni, processioni e fuochi d'artificio
  • I cognomi più diffusi sono Galea, Caruana e Camilleri
  • Gli autobus sono dei veri e proprio congelatori se fuori ci sono 35° nei bus non si superano i 22°
  • Il silenzio sulle scogliere è sconvolgente



Valletta, Malta

Marsaskala, Malta


Prua di un Luzzu, Marsaskala, Malta

Blue Grotto, Malta

Citadel, Isola di Gozo, Malta

Fichi d'india, Isola di Gozo, Malta

Fungus Rock, Isola di Gozo, Malta

Azure Window, Isola di Gozo, Malta

Azure Window, Isola di Gozo, Malta

Azure Window, Isola di Gozo, Malta

Mdina, Malta

Mdina, Malta

Rabat, Malta

Dingli Cliffs, Malta (quella sono io!)

St Paul church, St Paul Bay, Malta

Gnejna Bay, Malta

6 commenti:

  1. ciao bellina e bentornata!!!!!! ^__^

    RispondiElimina
  2. Una delle vacanze (per me furono solo 4 gg...) che ricordo tanto...Malta mi entrò nel cuore e non se ne è mai più uscita!
    bentornata, un abbraccio!

    RispondiElimina
  3. che vacanza meravigliosa! grazie alle tue foto..per un attimo mi sono immedesimata li :) buon inizio settimana!

    RispondiElimina
  4. Ci soo stata nel 2005 e mi ricordo che la definii l'isola senza vie di mezzo! A passa dai centri moderni, curati e quasi futuristici a scorci decisamente fatiscenti, aridi e brulli. Pero ricordo che ne rimasi affascinata e non nego che ci tornerei! Un abbraccio e ben tornata!

    RispondiElimina
  5. Non so perché, a non la immaginavo interessante... Bel post e belle foto!

    RispondiElimina
  6. meraviglioso, davvero un viaggio visrtuale :) son curiosi i punti sul cognome, ma come li hai saputi?! eheh, e sulle chiese tutte uguali :)

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails