mercoledì 28 marzo 2012

Bananas & mou & machines


Quando gli elettrodomestici si ribellano inizia la nostra fine e ti rendi conto di quanto ormai siamo dipendenti da loro. La macchina, la lavastoviglie, il computer!!! Con giri roccamboleschi e dopo svariati tentativi di rianimazione del mio carica batteria mi sono dovuta rassegnare e comprarlo nuovo. La scatolina nera tanto agognata arriva però dalla Germania e i tempi della posta sono quelli che sono per cui sono qui ad attendere il pacco neanche fosse il più bello dei regali. Riesco a postare per voi miei cari lettori solo perchè non avevo ancora scaricato le ultime foto dalla macchina fotografica. In vista di tempi migliori, vi lascio con questi biscottini fanciulleschi di banana, uvetta e caramelle mou. Per chi se lo stesse chiedendo, le caramelle si fondo bene in cottura e poi non si solidificano di nuovo.


Ingredienti:
. 125gr di burro morbido
. 100 gr di zucchero grezzo
. 1 uovo
. 100gr di bannana schiacciata
. 300 gr di farina 00
. 1/2 cucchiaino di bicarbonato
. 75 gr di uvetta
. 18 caramelle mou divise in due

Lavorate il burro con lo zucchero e l'uovo fino a quando diventa omogeneo, poi aggiungete la banana, la farina, il bicarbonato e infine l'uvetta. Formate delle palline con un cucchiaio infilate un pezzetto di caramella e ricoprite con la pasta. Disponete le palline sulla carta da forno a 5 cm di distanza e infornate a180° per 20 minuti. 


6 commenti:

  1. buonissimi.........non ho altre parole! Ne ruberei uno molto volentieri....

    RispondiElimina
  2. Era da tantissimo che non passavo dal tuo blog! Felice di ritrovarti! Bellissima e invitante questa ricetta, mai provati biscotti così ^_^

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails