sabato 5 febbraio 2011

mon amour le chocolat!!



Ma perchè alla fine scelgo sempre il cioccolato? Davvero non riesco a stargli lontana per troppo tempo. Quando devo scegliere quale dolcezza preparare mi proibisco di usare il cioccolato (altrimenti perennemente presente) ma poi dopo una o due settimane che la domenica scelgo altri ingredienti, mi viene la nostalgia,  la voglia e alla fine ecco un altro dolcetto cioccolatoso. Tira su il morale meglio di qualsiasi altra cosa e poi quando ti si scioglie in bocca lasciandoti quel gusto amarognolo ti senti svenire.
P.S.: l'effetto spreciso è voluto, anzi è stata necesssaria più applicazione rispetto a quando devo usare la precisione!!

 

Ingredienti per 10 cupcakes:
. 200 gr di farina con lievito incorporato
. 100 gr di zucchero
. 2 grosse uova
. 30 gr di farina di mandorle
. il zeste di un'arancia
. vaniglia
. 200 ml di panna fresca
Ingredienti per la ganache:
. 120 gr di cioccolato fondente
. 4 cucchiai di panna fresca
. il zeste di un'arancia

Mescolate la farina con un pizzico di sale e la farina di mandorle. Lavorate lo zucchero, la vaniglia, le uova e la scorza dell'arancia fino ad ottenere una crema omogenea, aggiungetela alle farine insieme alla panna. Versate l'impasto nei pirottini fino a 3/4 e infornate a 170° per 20 minuti. Preparate la ganache fondendo a bagnomaria il cioccolato, togliete dal fuoco e aggiungetevi la panna e la scorza d'arancia. lasciate raffreddare e poi mette in frigorifereo per almeno mezz'ora. Ricoprite i tortini con l'aiuto di una lama. Decorate a vostro piacimento.




17 commenti:

  1. Se lo decorassimo con dei cuoricini rosa, li vedrei perfetti per san valentino...mi sa che mi hai dato proprio una bella idea!

    RispondiElimina
  2. Una vera golosità Tesoro,bravissima!!!!! ;-)
    Bacione ciauuu**

    RispondiElimina
  3. ....mmmmm....golosissimi!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. non sei l'unica che userebbe il cioccolato sempre!!! Ma al contrario di te, devo per forza limitarmi perchè in casa ne sono l'unica consumatrice accanita. Se preparo qualcosa al cioccolato finisce sempre che il socio e il figliolo ne mangiano un pezzetto, e il resto...io! La bilancia non approva :( :( questi però sono favolosi!! E a me l'effetto "spreciso" verrebbe alla prima,come sempre!!! Perfetti!

    RispondiElimina
  5. Golosissimi!!! A chi non piace il cioccolato non sa cosa si perde ;) Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. anch'io amo il cioccolato e amo prepararlo! i tuoi muffins devono essere squisitissimi, brava!!!

    RispondiElimina
  7. Golosiiii!!!! Mhhh, devono essere divini!!
    Ciao

    RispondiElimina
  8. Il gusto amarognolo del cioccolato, la sua scioglievolezza... ci hai conquistati con quezti tortini!

    RispondiElimina
  9. eheh come ti capisco.. neppure io riesco a stargli lontana.. se mi trovo danti cose cme queste poi... ^_^

    RispondiElimina
  10. alla fine...si finisce sempre li'...alla cioccolata :)

    RispondiElimina
  11. buoni, e concordo pienamente...anche io finisco sempre con la cioccolata:) Ho visto sopra un commento dove consigliava di mettere i cuoricini...credo che ho avuto anche io una bella idea per san valentino:)
    Un abbraccio,
    Nena

    RispondiElimina
  12. già... a chi lo dici! ci sono due cose a cui nn posso resitere: la cioccolata e le patatine!
    l'effetto "spreciso" mi piace un sacco!

    RispondiElimina
  13. Come ti capisco...anche io non riesco a star lontano dal cioccolato per più di una settimana! E' una vera droga per me! QUindi ben vengano questi dolcetti deliziosi! ;-)

    RispondiElimina
  14. Questi dolcetti sono proprio invitanti...e al cioccolato non si può resistere!!!!
    Passa da me a ritirare un premio per il tuo blog...ti aspetto
    Patrizia

    RispondiElimina
  15. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  16. è inutile starci alla larga, e fa pure bene, produce endorfine, ecco perchè ci si sente bene!
    un antidepressivo naturale, altro che chimici in pillole. vive le chocolat!

    bisous

    RispondiElimina
  17. Ciao!
    Passa da me, un premio ti attende!

    Lisa

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails