martedì 30 novembre 2010

Una crostata calda ?



Tanto alla fine è veramente difficile trovare qualcuno a cui non piace la crostata, neanche ai più ostili verso i dolci, neanche ai bambini più reticenti. Sicuramente ci sarà quello che dice ma a me non piace!!! Però ammettiamolo è una delle torte più diffuse in Italia, una delle più semplici da preparare e una con qui non si fallisce (quasi) mai. Per le amanti delle crostate e non solo questa è una versione integrale, con coperchio e mele.



Ingredienti:
. 100 gr di farina integrale
. 100 gr di farina bianca
. 220 gr di burro
. 2 cucchiai di miele
. sale, acqua
. 2 cucchiai di marmellata d'arance
. 2 mele golden
. 1 cucchiaio di cannella

Impastate la farina con il miele, il burro ammorbidito e un pizzico di sale. Aggiungete acqua q.b per formare una pasta liscia. Lasciatela riposare per 20 minuti, sbucciate le mele, tagliatele a pezzetti e cuocetele fino ad ammorbidirsi, aggiungete la cannella e la marmellata. Dividete la pasta in due dischi, stendeteli e foderate una teglia. Mettetevi il ripieno di mele e ricoprite con l'altro disco. Infornate a 180° per 30 minuti.



15 commenti:

  1. ottima idea, soprattutto la cannella che dona un profumo unico abbinato al sapore delel arance.perfetta e mi immagino il profumo!

    RispondiElimina
  2. Questa crostata con guscio sembra buonissima! :)

    RispondiElimina
  3. con la farina integrale non ho mai provato..chissà che sapore avrà! :-)

    RispondiElimina
  4. Ma che fantastica crostata leggera e fragrante, IO AMO LE CROSTATE.... bello il tuo blog e l'atmosfera di calda accoglienza che si respira ^_^

    Un baciotto e buona giornata

    RispondiElimina
  5. Il blog Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Ballarini, ti invita a partecipare ad un contest a premi.
    Ai 3 vincitori saranno assegnati 3 fantastici prodotti Ballarini.
    Cosa aspetti? Dai libero sfogo alla fantasia e partecipa al contest.
    http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2010/11/contest-foodblogger-ai-fornelli-con.html

    RispondiElimina
  6. mi piace l'idea dell'utilizzo della farina integrale nei dolci anche se non ho mai provato....

    RispondiElimina
  7. Sinceramente non ho mai trovato nessuno a cui non piace!!! La tua è fantastica!!!

    Un bacio

    RispondiElimina
  8. ciao! volevo invitarti a partecipare alla mia raccolta sui dolci da regalare agli amici a natale...http://japanthewonderland.blogspot.com/2010/11/la-nostra-prima-raccolta-regalo-di.html
    passa a dare 1 occhiata se vuoi, grazie! ^__^

    RispondiElimina
  9. Complimenti, ha un aspetto davvero invitante!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  10. ottimo il ripieno di questa crostata! me lo segno magari domenica pomeriggio me la faccio :)
    ps adoro fare i dolci la domenica pomeriggio mi rilassano tanto, penserai che sono un po' squilibrato lo so :)

    RispondiElimina
  11. farina integrale..dev'essere ottima nei dolci! per non parlare poi dell'idea di addentare una crostata calda! che binomio..ha un'ottimo aspetto, complimenti!

    RispondiElimina
  12. decisamente la crostata è il dolce per eccellenza.. se poi è consumata ancora calda è davvero la pace dei sensi!! anche a me la frolla integrale piace di più, è meno stucchevole e più rustica. Da provare anche con l'olio.. GNUMMY!

    RispondiElimina
  13. che bella! e che buona sicuramente! Io adoro i dolci che si mangiano tiepidi... magari con un pò di gelato o panna montata.. buono!! Giorgia di C&G

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails