giovedì 5 febbraio 2015

sweet & soft




Una torta incrocio tra esotico e old fashioned ... ma vi assicuro da svenire ad ogni cucchiaiata. La base è quella di un cake all'ananas che ho pensato di arricchire con la panna (solo perchè era in frigo che aspettava e la data di scadenza si stava avvicinando) e il plus del caramello che con l'acidità del frutto si accosta alla perfezione e rende la torta ancora più golosa.




INGREDIENTI:
  • 180 gr di farina
  • 3 uova
  • 100 gr di zucchero
  • 120 gr di burro
  • 200 gr di ananas
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 150 ml di panna fresca da montare
  • 80 gr di zucchero
  • 40 gr di burro




Fondete il burro e tagliate l'ananas a cubetti. Sbattete le uova con lo zucchero fino ad ottenere un impasto schiumoso poi aggiungete poco alla volta la farina, il sale e il burro. Incorporate l'ananas e infine il lievito. Versate in uno stampo imburrato e infarinato e cuocete a 180° per 30-35 minuti.In una padella mettete gli 80 gr di zucchero e aspettate che si formi il caramello, aggiungete i 40 gr di burro a pezzetti fuori dal fuoco e mescolate.Lasciate raffreddare, nel frattempo montate la panna. Unite metà del caramello raffreddato alla panna. Ricoprite la torta e poi decorate con il caramello rimasto.




3 commenti:

  1. Wow,comfort food per il weekend.complimenti

    RispondiElimina
  2. Mi sembra di una golosità rara ! La tua torta è un trionfo di sapori... complimenti !!

    RispondiElimina
  3. Che delizia questa torta!!!!

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails