mercoledì 21 dicembre 2011

Christmas is coming to town


Christmas is coming to town,
con il freddo, che tanto attendevamo e una cucina che lavora più dell'industria di Babbo Natale. Biscotti che escono da tutte le parti, profumi che esaltano e scaldano l'aria, mani infarinate, grembiuli sporchi e tanto tanto zucchero. Niente di più stancante, niente di più rilassante. Come vedete, stufa dei soliti stampini, che ho comunque utilizzato, ho provato a fare questi biscotti a forma di bottone, devo dire che è semplicissimo, e poi in foto mi sono quasi sorpresa di credere che fossero dei bottoni veri. Ottima idea, veloci e originali. Rimanete sintonizzati perchè i prossimi giorni si preannunciano dolcissimi.


Ingredienti per 25 pezzi:
. 240 gr di farina 00 antigrumi Molino Chiavazza
. 100 gr di burro ammorbidito
. 100gr di latte condensato
. 1 pizzico di sale
. 1 uovo grande

Unite la farina con il sale poi aggiungete l'uovo sbattuto e il latte condensato e mescolate fino a farli assoribire, unite il burro e lavorate con le mani per formare una palla. Mettete in frigo per 30 minuti poi stendete con uno spessore di 4 mm e tagliate con un coppapasta tondo, con uno di diametro leggermente inferiore formate una corolla e infile con uno spiedino procurate quattro buchi al centro. Infornate a 180° per circa 12-15 minuti.



12 commenti:

  1. Bellissimi i bottoni!
    Tanti auguri

    RispondiElimina
  2. per essere belli, lo sono proprio tanto! e poi, a occhio e croce, mi sembrano anche ottimi da mangiare, una volta ammirati!!!

    RispondiElimina
  3. Carinissimi i biscotti a forma di bottone!!Cmq anche io sento tanto l'aria natalizia da quando ho cominciato a cucinare e da quando è arrivato il freddo (freddissimo) qui a Roma!

    RispondiElimina
  4. Molto carini e originali, vedo che la biscottanza ha contagiato anche te ;-)

    RispondiElimina
  5. Molto carini con questa forma insolita. Buon Natale

    RispondiElimina
  6. davvero una forma troppo carina!
    anche qui fa un freddo brrrr
    ma se no che Natale è? :)

    RispondiElimina
  7. Noooooooooo, i biscotti con il latte condensato! Che goduria! Se li mettevi prima, li provavo subito!!! Gnam gnam!
    Tanti Auguri di Buone Feste

    RispondiElimina
  8. Davvero carini. Mi incuriosisce l'utilizzo del latte condensato. Li proverò sicuramente. Rispetto al gusto/consistenza di una normale frolla, che differenza hai trovato? Cat

    RispondiElimina
  9. Sono simpaticissimi!!E devono essere anche molto golosi!!Brava!Bella idea!Un abbraccio!

    RispondiElimina
  10. Cat: quando impasti la consistenza è molto soda, la frolla si stende bene e non si sbriciola. Il gusto è buono, forse più compatto.
    P.S: per alcuni possono essere poco zuccherati perchè c'è solo lo zucchero del latte, al limite basta aggiungere un cucchiaio di zucchero per renderli più dolci.

    RispondiElimina
  11. Ecco mi qui per ringraziarti della visita! Che biscotti deliziosi, mi piacono e prendo appunti della ricetta! Che dici diventiamo amiche blogger?!...Io si e tu?!...Ciao!

    RispondiElimina
  12. Grazie Aurore per la risposta. Non sono ancora riuscita a farli perché in questi giorni di ressa nei supermercati non sono riuscita a trovare il latte condensato :) Approfitto per farti gli auguri! Cat

    RispondiElimina

Related Posts with Thumbnails